www quando dare le dimissioni per quota 100 dipendente pubblico

Stipendio non pagato: quando dare le dimissioni Quanto ritardo può fare il datore di lavoro per giustificare le dimissioni per giusta causa del dipendente ai … Come dare le dimissioni per pensionamento per dipendenti pubblici e privati? Ho letto il decreto ma non ho capito cosa potrebbe succedere a seguito di questa scelta. sono un dirigente medico a tempo indeterminato presso una azienda ospedaliera pubblica Risposta L'istituto del preavviso è regolamentato dall'art. Rassegna Stampa. Quando dare dimissioni per pensione e come fare. Se intendi dimetterti da un pubblico impiego, devi comunicarlo con una lettera scritta alla tua amministrazione di appartenenza. Pensioni preavviso domanda inps Tempi modi . Pensioni 2019 quota 100: quando potranno andare via dal lavoro gli Statali. Le dimissioni per pensionamento, ... quota 100, opzione donna, ecc. Ecco gli errori da non commettere. Una volta ricevuta la domanda di pensionamento 2019 da parte del lavoratore, l’Ente datore di lavoro, tramite Inps, controlla che i versamenti contributivi siano regolari, procede ad eventuali correzioni nel caso di periodi di servizio o retribuzioni mancanti o incompleti, e poi alla liquidazione della pensione. | Codice Univoco: M5UXCR1 | IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590, Supporto legale 100% online per avviare e gestire la tua attività, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. “Tenuto conto della specificità del rapporto di impiego nella pubblica amministrazione e dell’esigenza di garantire la continuità e il buon andamento dell’azione amministrativa e fermo restando quanto previsto dal comma 7, le disposizioni di cui ai commi 1, 2 e 3 si applicano ai lavoratori dipendenti delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo n. 165 del 2001, nel rispetto della seguente disciplina: a) i dipendenti pubblici che maturano entro la data di entrata in vigore del presente decreto i requisiti previsti dal comma 1, conseguono il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico dal 1° agosto 2019; b) i dipendenti pubblici che maturano dal giorno successivo alla data di entrata in vigore del presente decreto i requisiti previsti dal comma 1, conseguono il diritto alla decorrenza del trattamento pensionistico trascorsi sei mesi dalla data di maturazione dei requisiti stessi e comunque non prima della data di cui alla lettera a) del presente comma; c) la domanda di collocamento a riposo deve essere presentata all’amministrazione di appartenenza con un preavviso di sei mesi […]”. Pensioni ultima ora: chi ha maturato i requisiti per andare in pensione - magari con Quota 100 - deve dare le dimissioni? Quota 100 pensioni 2020: requisiti età e contributi, domanda, finestre di uscita, ultimissime.. 26 del d.lgs. Per poter rientrare in Quota 100 è importante ricordare l’esistenza del divieto di cumulo tra reddito da lavoro e pensione fino a quando non si raggiunge l’età della pensione di vecchiaia. Io non penso si debbano dare le dimissioni prima che la domanda dell'anticipo pensionistico sia accolta: c'è il rischio di entrare a fare parte di una nuova categoria di "esodati". Dal 12 marzo 2016 il lavoratore deve comunicare le proprie dimissioni o la risoluzione consensuale del rapporto lavorativo attraverso una nuova procedura online, introdotta dal decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151, disponibile sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Vediamo insieme cosa sancisce la normativa in merito alle dimissioni volontarie di un dipendente statale, come compilare la lettera e i tempi di preavviso previsti. pensione “quota 100”: nel settore privato decorre dopo 3 mesi dalla data di maturazione dei requisiti pensionistici, ovvero trascorsi sei mesi per quanto riguarda il settore pubblico; Come dare le dimissioni per pensionamento per dipendenti pubblici e privati? Dimissioni dipendente pubblico: Parlare di dimissioni dal posto di lavoro in un momento cosi complesso appare francamente impopolare , ma ritengo che anche ciò che appare impopolare vada snocciolato per tutti i nostri lettori. I dipendenti statali vicini al raggiungimento della pensione devono presentare la lettera di dimissioni per la successiva domanda di pensione rispettando i tempi previsti dalle nuove norme che prevedono per gli statali un tempo di sei mesi. La lettera di dimissione per pensionamento, sia di dipendenti pubblici sia di dipendenti statali, deve essere presentata online sul portale Cliclavoro, cui si accede inserendo il proprio Pin Inps o le proprie credenziali Spid. Tempi, modi, regole e leggi ufficiali . Pensione Quota 100 dipendenti pubblici e sei mesi di preavviso. A differenza di quanto previsto per i dipendenti pubblici, i dipendenti privati possono presentare domanda di dimissioni per cessazione di attività qualche mese prima del raggiungimento dei requisiti per andare in pensione senza dover rispettare alcun termine fissato come accade per i dipendenti di Amministrazioni ed Enti. Quota 100: decorrenza dell’assegno per dipendenti privati. Ho già presentato la domanda di dimissioni all'a… di Villiam Zanoni. – il dispositivo del decreto quota 100 prescrive il rispetto del preavviso di 6 mesi, per i dipendenti pubblici, per il diritto alla quota 100; –  tuttavia, né il decreto, né le circolari Inps negano esplicitamente il diritto alla pensione Quota 100 nel caso in cui manchino i 6 mesi di preavviso per la cessazione dal servizio; – dimettersi senza rispettare il periodo di preavviso potrebbe comunque costituire un rischio, in quanto potrebbero essere adottate misure “antielusive” sia dall’Inps che nella conversione in legge del decreto; – in ogni caso, la decorrenza della pensione quota 100 non può essere prima del 1° agosto 2019 per i dipendenti pubblici, anche rassegnando immediatamente le dimissioni. di Marianna Quatraro pubblicato il 16/06/2019 alle 14:01. In particolare, nel modulo il dipendente, pubblico o privato, deve: Una volta completata la compilazione, il modulo viene trasmesso tramite Pec (Posta elettronica certificata) all’Ispettorato Territoriale del Lavoro competente e all’azienda. Articolo tratto dalla consulenza resa dalla dott.ssa Noemi Secci, Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Numerosi dipendenti hanno cercato di cautelarsi da modifiche del decreto. | © Riproduzione riservata Preavviso Quota 100 dipendenti pubblici e privati: le finestre di uscita. Giocoforza, per i dipendenti il cui servizio è già cessato, l’obbligo di 6 mesi di preavviso non sussiste. Se intendi dimetterti da un pubblico impiego, devi comunicarlo con una lettera scritta alla tua amministrazione di appartenenza. è tassativo? È stato pubblicato il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, che disciplina l’accesso al trattamento di pensione cosiddetta “Quota 100”, alla pensione anticipata e cosiddetta “Opzione donna”. Vediamo quali:- per motivi di salute Pensione quota 100: il preavviso di 6 mesi alla P.A. Quindi, la risposta alla sua domanda mi pare per lei positiva: può presentare il piano ferie, chiedere l'APe (quando saranno attive le procedure per la domanda) senza dare le dimissioni (o. Dimissioni per quota 100, quali sono i tempi del preavviso? Per capire cos'è e come funziona Quota 100 e da quando partono le domande, abbiamo dovuto attendere il decretone Quota 100, per capire se sarebbe stata riconfermata nel 2020, abbiamo dovuto attendere invece la Legge di Bilancio 2020. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. La quota 100 è la possibilità di andare in pensione a 62 anni, se possiedi almeno 38 anni di contributi (decreto legge n.4/2019 – Capo II art. Pensioni ultima ora: chi ha maturato i requisiti per andare in pensione - magari con Quota 100 - deve dare le dimissioni? Gentile esperto, sono un dipendente pubblico e ho i requisiti per andare in pensione con quota 100. Il decreto 4/2019 che disciplina Quota 100 introduce un’altra novità in merito al pensionamento per dimissioni: nel dettaglio, mantenendo inalterate le regole per i dipendenti del settore privato, ha stabilito che gli statali - esclusivamente ai fini dell’accesso alla pensione con Quota 100 - devono comunicare la loro intenzione con almeno 6 mesi di preavviso. Il decreto 4/2019 che disciplina Quota 100 introduce un’altra novità in merito al pensionamento per dimissioni: nel dettaglio, mantenendo inalterate le regole per i dipendenti del settore privato, ha stabilito che gli statali - esclusivamente ai fini dell’accesso alla pensione con Quota 100 - devono comunicare la loro intenzione con almeno 6 mesi di preavviso. Circolare INPS quota 100 appena pubblicata: nella mattinata del 30 gennaio 2019 sono state rese note tutte le istruzioni e le regole per l’accesso alla pensione anticipata.. In base a quanto previsto dal decreto Quota 100 approvato in via ufficiale dal Consiglio dei Ministri n. 38 in data 17 gennaio 2019, ecco quando si aprono le finestre di uscita per la pensione anticipata Quota 100 per i lavoratori privati, dipendenti pubblici, statali e dipendenti del Pubblico Impiego della Scuola. Mi spiego meglio: la legge sulla quota 100 (dl 4/2019), all’articolo 14, comma 6, lettera c, prevede che i dipendenti pubblici debbano presentare le dimissioni con un preavviso di sei mesi. Tuttavia, non è improbabile che l’Inps, prima di accettare la domanda di pensione, verifichi se sono decorsi i 6 mesi di preavviso, a partire dalla data in cui è presentata la domanda di collocamento a riposo sino alla cessazione dal servizio: l’istituto potrebbe adottare dei provvedimenti per arginare l’elusione della disposizione. Lettera di dimissioni per pensionamento 2019, regole per statali e dipendenti privati. Pensioni ultime notizie: Quota 100 e preavviso nel pubblico impiego. Ho urgenza di stare a casa e l’iter per il riconoscimento dei benefici della 104 per un mio familiare invalido richiede troppo tempo. La lettera di dimissioni deve essere inviata tramite raccomandata A/R o consegnata a mano all’Ufficio Accettazione della Sede Centrale dell’ente, la quale provvederà ad apporre il timbro di ricezione, necessario affinchè le dimission… Si chiama quota 100 proprio perché per andare in pensione la somma tra contributi ed età deve dare almeno 100 (infatti 62 + 38). Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. La norma Quota 100, diventata ormai pienamente legge dello Stato, prevede alcune differenze tra i lavoratori del settore privato e quelli della Pubblica Amministrazione che desiderano andare in pensione in anticipo. Per andare in pensione e presentare domanda di pensionamento dipendenti statali e dipendenti privati devono prima presentare le dimissioni dal lavoro per cessare l’attività. Sono diverse le modalità possibili per presentare domanda di pensione e sono le seguenti: Per presentare domanda di pensione devono essere forniti alcuni documenti che, nel dettaglio, sono: presentazione delle dimissioni dal lavoro. Per le informazioni e le istruzioni operative su come fare vi consigliamo di leggere la nostra guida alle dimissioni online con tutti gli approfondimenti di cui avete bisogno. Districarsi tra decorrenze, finestre mobili e scadenze non è complicato, basta procedere con ordine. Ma dopo? Ad ogni modo, è anche vero che il decreto si riferisce a chi è in servizio “i dipendenti delle pubbliche amministrazioni”: cessato il servizio, non si riveste più la qualifica indicata dal DL 4/2019. Salve, sono un dipendente di un ente locale, avendo gia’ maturato sia quota 100 che Ape social, ho dato comunicazione di dimissioni con quota 100 con decorrenza 16 ottobre (6 mesi di anticipo) ora trovandomi in situazione di conflittualita’ per la mia 104, avevo intenzione di licenziarmi volontariamente (2 mesi di preavviso). La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Comunque per aprire questa discussione ripeto quanto ho scritto poco fa in un'altra categoria di questo forum. In pratica quindi, se hai compiuto almeno 62 anni di età e hai almeno 38 anni di contributi, puoi chiedere la pensione anticipata. Il motivo? 14). Rinnovo la questione evidenziata ieri. Il decreto in materia di pensioni (DL 4/2019) ha previsto (all’art.14, comma 6, lett. 151/2015, non è più sufficiente che il lavoratore comunichi al datore di lavoro le proprie dimissioni. In particolare, la comunicazione deve av… Rispettando i termini previsti per dipendenti pubblici e privati, le dimissioni per pensionamento devono essere presentate online sul portale Cliclavoro, cui si accede inserendo il proprio Pin Inps o le proprie credenziali Spid. Non riesce, quindi, ad accedere al pensionamento con questa misura. 39 del CCNL 1994/97, di seguito riportato: ART. Nel precedente articolo abbiamo parlato del settore privato, oggi dei dipendenti pubblici. Articolo tratto dalla consulenza resa dalla dott.ssa Noemi Secci LE INCOGNITE DI “QUOTA 100” E LE RIGIDITA’ DELLE PP.AA. ho deciso di andare in pensioine con quota 100 – come faccio a sapere l’importo della pensione prima di dare le dimissioni. ""Buon pomeriggio a tutti. La guida completa sulla pensione Quota 100 e sulle domande di pensione anticipata, con tutte le informazioni su calcolo, requisiti e come richiederla Pensione quota 100: il preavviso di 6 mesi alla P.A. Per ricevere l'APE social occorre NON avere lavoro, NON lavorare, NON avere reddito da lavoro al momento dell'inizio dell'APE. Dimissioni volontarie dalla pubblica amministrazione. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Di corsa per la domanda di pensione anticipata a quota 100 ma l'Inps non accetta dimissioni con riserva se la misura risultasse insoddisfacente. Il dipendente pubblico, quindi, che non voglia lavorare nella finestra di attesa è costretto a presentare dimissioni 6 mesi prima del raggiungimento dei requisiti necessari all’accesso. Lei essendo dipendente pubblico ha l’obbligo di dare sei mesi di preavviso all’amministrazione per cui lavoro, tale obbligo è stato previso nel decreto n. 4/2019. Le dimissioni per pensionamento, in ogni caso, si possono presentare qualche mese prima della maturazione dei requisiti di pensione previsti, con riferimento a tutte le forme pensionistiche attuali, da pensione di vecchiaia a pensione anticipata, quota 100, opzione donna, ecc. A parere della scrivente, non rispettare i 6 mesi di preavviso costituisce dunque un rischio, mancando ancora una prassi sul punto. Per approfondire è possibile leggere Revocare dimissioni per pensionamento nel pubblico impiego, è possibile? Quota 100 potrebbe prevedere delle regole specifiche per i dipendenti pubblici, ai quali verrà chiesto di comunicare con un preavviso di 3 mesi l’intenzione di ricorrere a questa misura di pensionamento anticipato. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Il 2 di Novembre tramite il patronato ho inoltrato domanda di Ape e contestualmente ho inviato la lettera di dimissioni all'Ente di appartenenza. Rispondi Quota 100: dichiarazione dei redditi obbligatoria. Se l’obbligo del preavviso di almeno 6 mesi non fosse tassativo, si legittimerebbe la cessazione in massa dei dipendenti pubblici dal servizio, creando serie problematiche a livello nazionale. 14). La quota 100, poi, prevede 2 finestra di attesa, una di 3 mesi per i lavoratori dipendenti del settore privato e per i lavoratori autonomi, e una di 6 mesi per i lavoratori dipendenti del settore pubblico. L’Inps, nelle circolari e nei messaggi emanati in relazione alla quota 100 (circolari n.10 e 11/2019, messaggio n.395/2019), nulla dice sulle conseguenze del mancato rispetto del preavviso di 6 mesi, per i dipendenti pubblici, ma specifica solo che le regole osservate trovano applicazione anche nei confronti dei lavoratori dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni contestualmente iscritti presso più gestioni pensionistiche. Dopo in base alla legge si può lavorare se non si superano gli 8000 euro per dipendente o 4800 per autonomo, se al contrario si superano l'APE decade e … Stampa 1/2016. Se vi state chiedendo quando potrete andare in pensione ricorrendo alla nuova Quota 100, qui trovate tutte le risposte che cercate. Durante il periodo di preavviso non possono essere concesse ferie. c), che i dipendenti pubblici, per il diritto alla pensione quota 100, debbano presentare la domanda di collocamento a riposo all’amministrazione di appartenenza con un preavviso di 6 mesi. Le domande: 1)Comunque, ammesso di avere effettivamente i 38 anni, come si procede per la domanda? – in ogni caso, la decorrenza della pensione quota 100 non può essere prima del 1° agosto 2019 per i dipendenti pubblici, anche rassegnando immediatamente le dimissioni. LE INCOGNITE DI “QUOTA 100” E LE RIGIDITA’ DELLE PP.AA. Il licenziamento è la via più breve. Dal 12 marzo 2016, a seguito delle riforme introdotte con l’art. Ancora diversi i tempi per la presentazione delle dimissioni per cessazione di attività per i lavoratori della scuola, docenti e personale Ata, che devono presentare le domande di dimissioni volontarie dal servizio entro il mese di dicembre per i pensionamenti dal successivo mese di settembre, inizio del nuovo anno scolastico. Lavoro in ospedale con turni di reperibilità, nessuna possibilità di part time ed ho una difficile situazione familiare di cui occuparmi. La quota 100 è la possibilità di andare in pensione a 62 anni, se possiedi almeno 38 anni di contributi (decreto legge n.4/2019 – Capo II art. Per ricevere l'APE social occorre NON avere lavoro, NON lavorare, NON avere reddito da lavoro al momento dell'inizio dell'APE. Per come è formulata la norma, dunque, sembrerebbe che, se non si rispetta la disciplina stabilita dal decreto, il diritto alla quota 100 non sorga. Dopo in base alla legge si può lavorare se non si superano gli 8000 euro per dipendente o 4800 per autonomo, se al contrario si superano l'APE decade e … Al fine di consentire il regolare svolgimento dell’attività amministrativa, sono invece applicate al dipendente pubblico differenti regole per quanto riguarda la decorrenza della pensione con quota 100. L’accesso al portale è possibile anche per eventuali intermediari abilitati come consulenti del lavoro, patronati e sindacati, enti bilaterali, commissioni di certificazione e sedi territoriali dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro che assistono il lavoratore nella procedura. La nuova normativa prevede infatti che le dimissioni si possano considerare efficaci solo laddove venga completata anche una nuova procedura telematica, introdotta per consentire al dipendente di comunicare la propria decisione e tutelerarsi così da eventuali costrizioni o forzature. Con Quota 100 il preavviso di dimissioni per i dipendenti pubblici che era di 60 giorni, è stato portato a sei mesi. Per un dipendente pubblico pensionato con Quota 100, il provvedimento può quindi comportare un differimento fino a 5 anni nella riscossione della prima tranche dell’indennità. In attesa della conversione del decreto legge 4/2019 che ha disciplinato l’accesso alla pensione con la quota 100, potrebbero sorgere delle criticità su quanto riguarda l’accesso alla quota 100 e la casistica delle dimissioni volontarie.. Oppure sarebbe possibile, al raggiungimento dei requisiti prescritti, dare le dimissioni volontarie con normale preavviso da contratto (nel mio caso di 45 gg), e una volta disoccupati fare domanda per la pensione d’anzianità con quota 100?Non c’è il rischio di perdere il diritto ad accedervi? Durante la finestra dei sei mesi della pensione anticipata con uscita a quota 100 non è obbligatorio continuare a lavorare. Mi è chiaro che finché si è in servizio, si debbano dare 6 mesi di preavviso per la domanda di collocamento a riposo, oltre a dover aspettare una finestra di 6 mesi anche per l’INPS. Si chiama quota 100 proprio perché per andare in pensione la somma tra contributi ed età deve dare almeno 100 (infatti 62 + 38). Numerosi dipendenti hanno cercato di cautelarsi da modifiche del decreto ; Quota 100: l’Inps non accetta le dimissioni «con riserva». Una volta presentate le dimissioni dal lavoro per cessazione di attività si può inviare la domanda di pensionamento. 39 - Termini di Preavviso 1. Solitamente non c’è bisogno di redigere una lettera a mano libera, perchè Amministrazione predispone un apposito modello da compilare. Le dimissioni non possono essere condizionate, anche se i dipendenti pubblici che fanno domanda di pensione con Quota 100 temono modifiche al decreto-legge in fase di conversione Le ferie maturate e non fruite durante il preavviso saranno monetizzate. Per le domande presentate in periodi intermedi il preavviso decorrerà dal primo termine utile successivo. Tra l’altro, come lo stesso decreto specifica, la finalità delle regole particolari per i dipendenti pubblici è quella di garantire la continuità e il buon andamento dell’azione amministrativa. buongiorno, ho letto come eseguire la domanda passo passo per chiedere quota 100. Quesito desidererei sapere cosa prevede il contratto a proposito del preavviso da dare in caso di dimissioni volontarie. Oppure sarebbe possibile, al raggiungimento dei requisiti prescritti, dare le dimissioni volontarie con normale preavviso da contratto (nel mio caso di 45 gg), e una volta disoccupati fare domanda per la pensione d’anzianità con quota 100?Non c’è il rischio di perdere il diritto ad accedervi? Le dimissioni dipendente pubblico dal posto di lavoro possono avere diverse origini. Quota 100: l’Inps non accetta le dimissioni «con riserva». Di corsa per la domanda di pensione anticipata a quota 100 ma l'Inps non accetta dimissioni con riserva se la misura risultasse insoddisfacente. Non bisogna fare confusione, a questo proposito: – i 6 mesi di finestra partono dalla maturazione dell’ultimo requisito (38 anni di contributi o 62 anni d’età) utile alla pensione quota 100, non partono dalla cessazione dal servizio, e terminano con la decorrenza della pensione; – il preavviso di 6 mesi, invece, decorre dalla data di presentazione della domanda di cessazione dal servizio, o collocamento a riposo, e terminano con la cessazione dal servizio stessa, che di norma coincide con la decorrenza della pensione. Se hai contributi in gestioni differenti, per esempio nella gestione dedicata ai dipendenti e nella Gestione Separ… Dimissioni per quota 100, ... di lavoro e accedere alla pensione con quota 100. Ma se si è ormai fuori dal vecchio posto di lavoro? La guida completa sulla pensione Quota 100 e sulle domande di pensione anticipata, con tutte le informazioni su calcolo, requisiti e come richiederla Purtroppo per accedere alla quota 100 sono necessari 38 anni di contributi unitamente ad almeno 62 anni di età. In ogni caso, 6 mesi devono passare comunque, come finestra, dalla data di maturazione dell’ultimo requisito utile alla pensione quota 100, anche prescindendo dalla disciplina del preavviso. Pensioni 2019 quota 100: quando potranno andare via dal lavoro gli Statali. Come richiedere le dimissioni da lavoro a seguito della pensione 2019: condizioni, tempistiche, modalità e erogazione dell'assegno - LeggiOggi Una volta entrati nel portale Cliclavoro si trova un modulo da compilare in cui inserire la data di cessazione, cioè l’ultimo giorno di lavoro, per determinare la decorrenza della pensione. I lavoratori pubblici che intendono andare in pensione devono presentare le dimissioni con sei mesi di anticipo rispetto alla data prevista per la pensione finale. Pubblico impiego – dimissioni – revoca prima della notifica dell’accettazione – ammissibilità – sussistenza [art. Questa decisione è stata presa per dare il tempo alle amministrazioni di controllare la posizione previdenziale del lavoratore ma anche per organizzare eventuali procedure per nuove assunzioni. Il decreto non illustra le conseguenze del mancato rispetto del preavviso, limitandosi a stabilire che i dipendenti pubblici possono ottenere la pensione quota 100 nel rispetto di determinate regole, tra le quali rientra anche il preavviso di 6 mesi.

Ave Maria Chords Beyonce, Pizzeria Teramo Al Taglio, Tripadvisor Milazzo Hotel, Il Pane Di Vita Spiegato Ai Bambini, Jack Skeletron Film, Buonanotte Figlia Mia, Arcaplanet Centro Commerciale, Attaccamento Morboso Del Padre Al Figlio, Ciccio Pizza Viale Sabotino Milano, La Pergola Roma, Pipe Brebbia Opinioni, Forno A Gas Non Da Incasso,