vino valtellina sforzato

Cosa aspetti? Se sei appassionato di vini hai sicuramente sentito parlare dello Sforzato di Valtellina (o Sfursat), primo passito rosso secco italiano a potersi fregiare fin dal 2003 della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG). Sforzato di Valtellina (or Sfursat di Valtellina) is a DOCG appellation for … 02372470035. Lo Sfursat (Sforzato in dialetto locale) deve il suo nome e la sua peculiarità al metodo di produzione da cui lo si ricava da secoli. Compra Vini rossi Sforzato di Valtellina a € 28,80 su Negoziodelvino.it. Capiamo come ti senti e condividiamo con te il desiderio di degustare un buon vino italiano. controllata "Valtellina" rosso o rosso "di Valtellina" (pari ad un massimo di 4 h1/ha). Lo Sforzato (o in dialetto “Sfursat”) di Valtellina è il primo passito rosso secco italiano a potersi fregiare della DOCG dal 2003. 4 VITI GUIDA VINI 2020 AIS – Sforzato di Valtellina Montescale 2013 4 ROSE CAMUNE VINIPLUS 2019 – Sforzato di Valtellina Montescale 2012 ... Il buon vino di Valtellina. Recandoti sulla nostra enoteca online trovi la nostra intera offerta. Per certi versi lo Sfursat può essere considerato cugino dell’Amarone (noto vino della Valpolicella) per tipologia e lavorazione. Hai la possibilità di filtrare la ricerca in modo da trovare subito il vino di tuo interesse. Tutti i diritti riservati Copyright © 2020 Mascar Srls, " è stato aggiunto alla tua lista dei desideri. Ricco di forza ed equilibrio, lo Sfursat, è capace di legare con molta eleganza ad una moltitudine di piatti. Diverso invece è il discorso se parliamo dei vitigni utilizzati: in Valpolicella Corvina Veronese, Corvinone e Rondinella mentre in Valtellina il Nebbiolo. Please check your email. Effettua il login per gestire il tuo profilo e controllare gli ordini. Prima di proseguire con la lettura della guida mi sembra doveroso segnalarti che all’interno di questo sito web, oltre che avere informazioni utili sul vino della Valtellina volendo lo si può anche acquistare. Questo vino è il risultato della selezione delle migliori uve Nebbiolo, che subito dopo la vendemmia, vengono lasciate ad asciugare per circa tre mesi su graticci detti “fruttai”. Via Pedemontana, 4 Lo Sforzato “5 Stelle” è la punta di diamante della collezione della prestigiosa firma Nino Negri. The email could not be sent. Acquista subito i tuoi vini di valtellina, Disciplinare di produzione Sforzato di Valtellina DOCG, Lo Sforzato, vino simbolo della Valtellina, si racconta, Arpepe: Scopri le case vinicole valtellinesi, Rainoldi: Scopri le case vinicole valtellinesi, Tappi di sughero: tutto quello che dovresti sapere, Le operazioni di appassimento, vinificazione e di invecchiamento possono essere effettuate nell’intero territorio dei comuni compresi nella zona di produzione, L’appassimento delle uve deve protrarsi almeno fino al 10 dicembre dell’anno di vendemmia. Vitigno: Nebbiolo 100%Età media vitigno: 45-55 anniGradazione alcolica: 14,5% vol.Vinificazione: 40 giorni di macerazione a contatto con le bucce in vinificatori inox a temperatura controllata di 26° CAffinamento: 24 mesi in barrique francesi nuove di media tostatura, 12 mesi di affinamento in acciaio e in bottigliaTemperatura di servizio consigliata: 18 °CZona di produzione: Valtellina - Italia, Cantine Vaglio Il vino sforzato della Valtellina rappresenta tra tutti i vini nebbiolo, una vera eccellenza, grazie alla sua alta concentrazione zuccherina che gli dona un colore rosso tendente al granata e privo di riflessi, e ne consente una facile conservazione in luoghi asciutti, donandogli un sapore secco e vellutato. CANTINE NOBILI® VINI DI VALTELLINA - P.IVA 00779730142 - Cod. I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy. La Valtellina racchiusa in un bicchiere: questo potrebbe essere il titolo del territoriale ed espressivo vino “5 Stelle”, realizzato da una cantina che ha fatto la storia dell’enologia dei rossi della Lombardia e non solo. Propone anche vendita online. Lo Sforzato di Valtellina Sfursat Carlo Negri è un vino della cantina Nino Negri prodotto nelle migliori annate e in quantità limitate che nasce sulle colline valtellinesi, … Dove lo trovi Ristoranti - Enoteche - Punto Vendita Aziendale Lo Sforzato di Valtellina Sfursat Carlo Negri è un vino della cantina Nino Negri prodotto nelle migliori annate e in quantità limitate che nasce sulle colline valtellinesi, … Lo Sforzato di Valtellina è un vino rosso DOCG, il quale appartiene alla categoria dei vini passiti, ovvero quelli che non subiscono alcun tipo di modifica nella composizione durante il processo di vinificazione. ... Prevostini ist der führende Anbieter und das Zugpferd im Valtellina. Su questo blog trovi informazioni interessanti sul vino e su tutto ciò che gli ruota intorno. Questa Denominazione rappresenta da anni una delle più importanti aree vitivinicole di tutta la regione Lombardia. Vino Sforzato di Valtellina o Sfursàt D.O.C.G La zona di produzione del vino Sforzato di Valtellina. 23020 Piateda (SO), +39 335 7713829info@cantinevaglio.it Sforzato di Valtellina (or Sfursat di Valtellina) is a DOCG appellation for powerful red wine, based on the Nebbiolo grape variety, in Valtellina, ia district in the Lombardy region of northern Italy. Se ti interessa sapere quali sono tutte le condizioni e i requisiti per la produzione di questo vino puoi scaricare e leggere il Disciplinare di produzione Sforzato di Valtellina DOCG. Facebook; Twitter; Consorzio di Tutela Vini di Valtellina Via Piazzi, 23 – 23100 Sondrio Tel. Le uve, appassite naturalmente nel fruttaio fino ai primi di dicembre, subiscono una concentrazione di aromi per un vino di grande finezza e piacevolezza. Per il restante 10% è consentito l’utilizzo di altri tipi di vitigni tra cui: Pignola, Rossola, Prugnola (autoctoni) e Pinot nero, Merlot. P.iva … Altre curiosità sulle tecniche di produzione di questo vino: Se trovi interessante questo articolo ti consiglio di dare un’occhiata a Vini Valtellina e Vini Lombardia. Ciao, sono la mascotte di Vinidellavaltellina.it. Lo Sfursat deriva da appassimento naturale delle uve, favorito dai venti freschi e secchi delle Alpi. Registration complete. Solo dopo il mese di dicembre, e in particolare dopo che l'uva si è arricchita degli zuccheri e degli aromi ceduti dall'appassimento, si può procedere alla vinificazione. No, non ti preoccupare ho riassunto tutto in un contenuto chiaro e scorrevole. Sforzato di Valtellina DOCG Il più nobile dei vini valtellinesi ed il primo vino passito rosso secco italiano ad aver ottenuto nel 2003 la Denominazione ad Origine Controllata. Per offrire una migliore esperienza di navigazione VinidellaValtellina.it utilizza cookies di sessione. +39 0342 200871 – Fax +39 0342 358706 info@consorziovinivaltellina.com. Dove lo trovi Ristoranti - Enoteche - Punto Vendita Aziendale Questo contenuto di valore lo potrai conservare in PDF sul tuo pc oppure stamparlo liberamente quando ne avrai la necessità. Voglio premiare il tempo che mi hai dedicato con un bel premio. Sfursat: tutto sul vino Sforzato della Valtellina, primo passito rosso secco italiano DOCG. E’ ottimo anche come vino da meditazione; azzeccatissimo per una serata tra pochi intimi in cui discutere di nuove idee e perché no magari chiudere qualche buon affare! Se sei appassionato di vini hai sicuramente sentito parlare dello Sforzato di Valtellina (o Sfursat), primo passito rosso secco italiano a potersi fregiare fin dal 2003 della Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG). Accanto a Valtellina Superiore DOCG, Rosso di Valtellina DOCG, Inferno, Grumello e Sassella, è con ogni probabilità lo Sforzato a fregiarsi del titolo di vino valtellinese più ricercato. Il particolare nome di questo vino deriva proprio dalla tecnica di “forzare” la maturazione e l’appassimento delle uve. Dopo la fase di appassimento l’uva ha sviluppato fragranze aromatiche particolari ed ha concentrato i succhi arrivando a perdere addirittura il 40% del proprio peso. Annata. Nei cinque ettari di vigneto di proprietà, dislocati tra Poggiridenti e Sondrio, vengono prodotti circa 250 ettolitri di vino all’anno che viene lavorato nella cantina dislocata a Poggiridenti e affinato nella nuova cantina di Ponte in Valtellina. Please enter key search to display results. Acquista Sforzato di Valtellina DOCG Sfursat 5 Stelle Nino Negri 2015 0,75 L, vino rosso nell'enoteca online Vino.com. Formato. Possible reason: your host may have disabled the mail function. Bouqueten er intens og minder om høstet frugt, og duften er meget markant. Il nostro Sfursat proviene dai vigneti situati a Berbenno e ai Dossi Salati, da uve 100% nebbiolo che qui vengono scrupolosamente selezionate e raccolte in piccole cassette da 3-4 kg. Subito dopo la vendemmia, che avviene abitualmente con leggero anticipo rispetto alle normali produzioni, il raccolto viene disteso per circa tre mesi su fruttai/graticci all’interno di locali asciutti e ben ventilati. Questo vino rappresenta tra tutti i vini Valtellinesi una vera e propria eccellenza. Samtidig antager vinen en mere granatrød farve. Il vino "Sforzato di Valtellina Ronco del Picchio" è un Nebbiolo, sicuramente uno tra i più importanti vini prodotti dall'azienda Fay.L'azienda Fay è situata in una delle più belle zone vinicole della provincia di Sondrio e della regione Lombardia in generale. Lo Sforzato è il vino che più di tutti porta in alto il nome della Valtellina … Scarica gratuitamente la guida completa sui vini della Valtellita. Dopo una breve sosta in acciaio, il nuovo vino matura per 22 mesi in botti di rovere francese. Lo Sforzato (“Sfursat” nel dialetto locale) è un vino tipico valtellinese strutturato e complesso, che deve il suo nome alla forzatura della maturazione dell’uva, che viene prolungata per mesi dopo la vendemmia autunnale. Deve essere sottoposto ad invecchiamento di almeno venti mesi di cui almeno dodici in botti di legno a partire dal 1º aprile successivo alla vendemmia. I grappoli vengono poi fatti appassire per circa 3-4 mesi in appositi locali arieggiati, chiamati fruttai. Qui, in un paesaggio unico nel suo genere, nella fascia pedemontana (fra i 300 m e gli 800 m) delle Alpi Retiche, i vigneti prosperano rigogliosi. Qui trovi l'intera offerta di Vini della Valtellina. La lunga persistenza al palato e il retrogusto a dir poco gratificante rendono questo vino ideale per i momenti in cui ci si vuole coccolare un po’. Il vino arriverà a raggiungere una gradazione di 14%. Lo Sforzato di Valtellina (“Sfursat” in dialetto) è stato il primo vino passito rosso secco a ricevere il riconoscimento DOCG (denominazione di origine controllata e garantita) in Italia, precisamente nell’anno 2003.. Lo Sforzato di Valtellina, per potersi definire tale, deve contenere almeno il 90% di uve Nebbiolo (che in queste zone viene chiamato anche Chiavennasca). Il vino che ne deriva è un Nebbiolo unico: ricco ed austero ma con i caratteri minerali e freschi tipici dei vini di montagna. I grappoli vengono poi fatti appassire per circa 3-4 mesi in appositi locali arieggiati, chiamati fruttai.Solo dopo il mese di dicembre, e in particolare dopo che l'uva si è arricchita degli zuccheri e degli aromi ceduti dall'appassimento, si può procedere alla vinificazione. Il risultato finale è un vino di colore rosso rubino con riflessi granati, che all'olfatto esalta sentori di frutta rossa matura appassita come la prugna e la mora, note di cioccolato e di liquirizia: un vino rosso secco e asciutto, ideale per accompagnare piatti di carne strutturati, selvaggina da pelo, brasati e formaggi stagionati. Questo vino ha caratteristiche organolettiche uniche. A partire dalle eleganti note di erbe aromatiche, pepe nero e cannella arrivando a un dolce richiamo di caffè, cacao e liquirizia. Un classico della tradizione vitivinicola della Valtellina, lo Sforzato o Sfursat è un vino rosso e secco ottenuto da uve Nebbiolo, in zona chiamate anche Chiavennasca, che vengono fatte appassire per circa 3 mesi in fruttaio. Fallo ora: è facile, veloce e sicuro. Se l’argomento di questa guida è stato di tuo gradimento e vuoi fare un’ulteriore approfondimento ti consiglio di dare un’occhiata a queste articoli che ho scelto per te: Qui sotto hai la possibilità di condividere questa guida sui principali social network. La zona di produzione dello Sforzato di Valtellina è quella che si trova a destra del fiume Adda su tutti i terreni in pendio fino a una quota di livello di metri 700 s.l.m. Al termine dell’appassimento delle uve di 3 mesi segue la vinificazione “in rosso” con una lunga macerazione. Il nostro Sfursat proviene dai vigneti situati a Berbenno e ai Dossi Salati, da uve 100% nebbiolo che qui vengono scrupolosamente selezionate e raccolte in piccole cassette da 3-4 kg. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Lo Sforzato è il vino che più di tutti porta in alto il nome della Valtellina nel mondo. Ottenuto da uve Nebbiolo (Chiavennasca) in purezza, raccolte a mano dalle zone del Valtellina e Valtellina Superiore. Di seguito trovi gli argomenti che andremo ad approfondire insieme: Stai pensando che questa è un sacco di roba e che ci vorrà molto tempo per leggerla tutta, vero? The user name or email address isn’t Complimenti, risposta corretta. La Valtellina è la terra di viti e vino.Attraversando la vallata sarete sorpresi dallo straordinario sistema terrazzato con una miriade di muretti a secco in sasso - 2.500 km (in lizza per diventare Patrimonio Unesco) - che rendono possibile la coltivazione della vite nelle zone ripide e … Questa guida è giunta al termine ed ora dovresti saperne un po’ di più sullo Sforzato di Valtellina. La denominazione di origine Sforzato di Valtellina (o Sfursat di Valtellina) DOCG è dedicata al vino rosso fermo omonimo, prodotto con uve Nebbiolo (localmente chiamato “Chiavennasca“) nel territorio posto in Valtellina, in provincia di Sondrio.Le origini della viticoltura in Valtellina sono molto lontane nel tempo e risalgono all’epoca romana se non addirittura pre-romana o longobarda. La Valtellina, nota area alpina a nord della Lombardia, ha dato i natali a uno dei vini rossi più amati e celebrati degli ultimi anni: lo Sforzato. In fase di degustazione risulta strutturato con una consistenza corposa caratterizzata da una diversità di aromi (sviluppati con l’appassimento) e grande personalità. Lo Sforzato della Valtellina si ottiene dai migliori grappoli di uve Nebbiolo, in fase di vendemmia infatti viene sempre fatta un’accurata selezione. Cosa aspetti? Lo Sforzato (“Sfursat” nel dialetto locale) è un vino tipico valtellinese strutturato e complesso, che deve il suo nome alla forzatura della maturazione dell’uva, che viene prolungata per mesi dopo la vendemmia autunnale. Il vino a denominazione di origine controllata e garantita "Sforzato di Valtellina" o "Sfursat di Valtellina" può essere immesso al consumo dopo un periodo di invecchiamento e di affinamento di 20 mesi, dei quali almeno 12 in botti di legno. Il vino a denominazione di origine controllata e garantita "Sforzato di Valtellina" o "Sfursat di Valtellina" può essere immesso al consumo dopo un periodo di affinamento di 20 mesi, dei quali almeno 12 in botti di legno. La denominazione di origine controllata e garantita "Sforzato di Valtellina" o "Sfursat di Valtellina", è riservata al vino rosso che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti dal disciplinare di produzione.Sforzato di Valtellina, anche con l’indicazione del vitigno Nebbiolo (o Chiavennasca) Infine seguono almeno 20 mesi di invecchiamento e affinamento all’interno di botti in legno e bottiglia. Ora è pronta per la pigiatura. Le zone di produzione dello Sfursat di Valtellina sono identificabili in parte dei territori dei comuni di: Ardenno, Berbenno di Valtellina, Bianzone, Buglio in Monte, Caiolo, Castione Andevenno, Chiuro, Montagna in Valtellina, Piateda, Poggiridenti, Ponte in Valtellina, Postalesio, Sondrio, Teglio, Tirano, Tresivio, Villa di Tirano. La password ti verrà inviata sull'indirizzo email utilizzato in fase di Registrati, Sforzato di Valtellina: un vino da record. Sforzato di Valtellina DOCG tradizionale 2002 Balgera Vini Vino da meditazione dal tipico colore rosso rubino, ottenuto dalle uve appassite che sprigionano sentori e aromi ricchi e variegati. SFURSAT CARLO NEGRI Sforzato di Valtellina DOCG. In bocca, lo Sforzato vanta un buon corpo ed una notevole morbidezza; siamo di fronte ad un vino strutturato che raggiunge la gradazione alcolica massima di 14 gradi (come il Rosso di Valtellina). La sua grande concentrazione zuccherina gli dona un colore rosso granata e ne consente una facile e lunga conservazione in luoghi asciutti. Sfursat di Valtellina Lo Sforzato (“Sfursat” nel dialetto locale) è un vino tipico valtellinese strutturato e complesso, che deve il suo nome alla forzatura della maturazione dell’uva, che viene prolungata per mesi dopo la vendemmia autunnale. > Rotweine > Italien > Lombardia / Valtellina > Sforzato Corte di Cama Mamete Prevostini 75cl 2017. Illustra le caratteristiche di oltre 200 preziosi vini da collezionare e gustare. Il vino a denominazione di origine controllata e garantita "Sforzato di Valtellina" o "Sfursat di Valtellina" può essere immesso al consumo dopo un periodo di invecchiamento e di affinamento di venti mesi, dei quali almeno 12 in botti di legno. In alternativa possiamo rimanere in contatto attraverso i social network. L’ideale è abbinarlo a formaggi stagionati e carni importanti (anche di selvaggina). 2017. Proprio per questo abbiamo deciso di offrirti una selezione di grandi vini valtellinesi. Clicca "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook per ricevere tutti gli aggiornamenti. E’ proprio il mix di questi sentori che rende questo vino così apprezzato. Area del Valtellina Superiore DOCG, nei comuni di Berbenno, Sondrio, Montagna e Teglio, tra i 350 e i 500 metri Vino Di gran corpo. Segui i vini di Valtellina! Sforzato di Valtellina DOCG (eller lokalt Sfurzàt di Valtellina DOCG) har en fyldig krop, en intens rubinrød farve og en smag der bliver meget rund og parfumeret efter 4-5 år. Lo Sforzato o Sfursat di Valtellina è un vino, passito secco, DOCG la cui produzione è consentita in provincia di Sondrio Zona di produzione. Tutto questo accompagnato da un profumo decisamente speziato. Lo Sforzato (o Sfursat) di Valtellina è il primo passito rosso secco italiano a potersi fregiare della DOCG, ottenuta nel 2003. Lo Sforzato di Rainoldi è un vino rosso corposo e strutturato, prodotto in Valtellina da uve Nebbiolo lasciate appassire sui graticci per 3 mesi. P.I. Sforzato della Valtellina "Black Edition" DOCG : vino corposo e intenso, perfetto da abbinare a Selvaggina, spezzatino di carne e selvaggina, Tagliata di Manzo, Risotto ai Funghi, Risotto allo zafferano, Affettati e salumi, Formaggi stagionati, Pasta al sugo di carne. Vedrai che in pochi minuti avrai trovato tutte le informazioni che ti servono sullo Sforzato di Valtellina. Vino Sforzato di Valtellina (o Sfursat di Valtellina) D.O.C.G. Sforzato Nino Negri. Tour fotografico della Valtellina, ricette, tradizioni, coltivazione dell'uva e produzione del vino.

Telecomando Zephir Condizionatore App, Mediamente Isterica Deluxe, Chi è Gesù Per Te, Aloni Escrementi Uccelli, Vista Dal Piz Boè, Si Prende Con L'occhio, Ciam For Vet, Linzer Torte Trentino, Pick-up Usati Toyota,